Problemi Combustione Riello Family Condens

La caldaia produce acqua calda e riscaldamento per la casa bruciando gas. Se però la combustione all’interno della caldaia non avviene in modo regolare, il calore, e l’acqua calda, non viene prodotta in modo uniforme. Se vi rendete conto che si verifica questa situazione particolare, controllate innanzitutto la pressione del gas che entra nel corpo del bruciatore: se la pressione non è adeguata infatti, la combustione non è costante. 

I consigli e le valutazioni che vi presentiamo derivano dall’esperienza diretta che i nostri tecnici portano in azienda per manutenzioni e assistenza a caldaie Riello a Roma, ma anche per assistenza a Milano e zone limitrofe.

Oltre alla pressione è bene controllare che il bruciatore in sé sia pulito. La combustione infatti genera scorie che, a lungo andare, possono accumularsi sul bruciatore impedendo la produzione di una fiamma piena e regolare.

Oltre a controllare le condizioni del bruciatore è bene anche verificare che la taratura della valvola del gas sia conforme a quanto richiesto sul manuale di installazione ed eventualmente provvedere a ripristinare il valore di fabbrica.

La combustione all’interno della caldaia avviene miscelando il gas con una parte d’aria: se il ventilatore che garantisce l’afflusso d’aria è ostruito o non gira l’aria non arriva e la combustione non può avvenire.

Per ovviare a questa situazione è sempre bene far eseguire una pulizia periodica della caldaia.

Per assistenza e sopralluoghi

Preferenze sulla Privacy

Necessari

Utilizzati per avere le corrette funzionalità del sito.

PHPSESSID, cookie_notice_accepted, gdpr[allowed_cookies, gdpr[consent_types], gdpr[privacy_bar], wordpress_[hash],wordpress_logged_in_[hash], wp-settings-{time}-[UID], comment_author_{HASH}, comment_author_email_{HASH}, comment_author_url_{HASH}

Statistiche

Utilizzati per le statistiche del sito in modalità anonima ed il miglioramento dell'esperienza utente.

_ga,_gat,_gid,_gd#,collect