Caldariello il Ventilatore non Funziona

Perchè Il ventilatore non funziona sia durante la produzione di acqua calda sanitaria, sia durante l’alimentazione del circuito riscaldamento

Il ventilatore della caldaia serve a produrre la giusta combinazione tra gas e aria per la combustione. Se il ventilatore non si attiva potrebbe essere necessario ristabilirne la corretta connessione alla scheda o potrebbe essersi verificato un problema alla scheda di regolazione stessa o alla scheda di controllo.

È bene controllare che il ventilatore sia funzionante e che non vi siano accumuli di polvere o di sporcizia che potrebbero ridurre il carico di aria aspirata dal ventilatore.

Se il ventilatore funziona, il problema potrebbe essere individuabile nel pressostato differenziale che gestisce la pressione dell’acqua nella caldaia o nel condotto di scarico dei fumi. Se la canna fumaria è ostruita, infatti, i fumi e il calore non vengono dissipati correttamente, il che può generare situazioni di pericolo nella caldaia che quindi si spegne, bloccando anche il ventilatore.

Da ultimo, se nessuna delle ipotesi precedenti fosse stata confermata, sarebbe bene eseguire anche una verifica sulla scheda di controllo perché sia integra e senza parti rovinate o bruciate.

Le problematiche di natura elettronica richiedono sopralluogo e diagnosi mirati.

Per sicurezza, non improvvisare, ma affidati ad un tecnico!

Fai eseguire la manutenzione richiedi una diagnosi a Milano richiedi una diagnosi a Roma

Per assistenza e sopralluoghi

Preferenze sulla Privacy

Necessari

Utilizzati per avere le corrette funzionalità del sito.

PHPSESSID, cookie_notice_accepted, gdpr[allowed_cookies, gdpr[consent_types], gdpr[privacy_bar], wordpress_[hash],wordpress_logged_in_[hash], wp-settings-{time}-[UID], comment_author_{HASH}, comment_author_email_{HASH}, comment_author_url_{HASH}

Statistiche

Utilizzati per le statistiche del sito in modalità anonima ed il miglioramento dell'esperienza utente.

_ga,_gat,_gid,_gd#,collect